Seleziona una pagina

Biostimolazione-Biorivitalizzazione delle braccia

Raffaele Siniscalco

LA BIOSTIMOLAZIONE O BIORIVITALIZZIONE DELLE BRACCIA

La biostimolazione o bio-rivitalizzazione è una delle tecniche maggiormente utilizzate in medicina estetica per andare a contrastare la lassità e l’invecchiamento delle braccia.
Per andare a ristrutturare questi tessuti si inietta nel derma superficiale e profondo un complesso a base di acido ialuronico, aminoacidi, vitamine, sali minerali, oligoelementi, DMAE al fine di stimolare i fibroblasti a produrre una maggiore quantità di elastina e collagene oltre ad effettuare un effetto tensore della cute grazie al DMAE.
Tale tecnica è consigliata in caso di rilassamento dei tessuti come la pelle dell’interno delle braccia, cute secca, ipotonica od opaca.
Il trattamento è totalmente indolore e non lascia alcun segno.
Il protocollo si base su 1 seduta a settimana per 4 sedute, poi 1 seduta ogni 15 giorni per altre 4 sedute, in fine sedute di mantenimento.
Il protocollo può variare a seconda dell’età (sia anagrafica sia biologica della cute) della paziente.
I risultati sono immediatamente visibili e la zona trattata appare subito più fresca e turgida.

Numero Verde